RSS

Ignazio Visco (Bankitalia): “In Italia studiare non conviene” – (infatti basta essere raccomandati)

19 Ott

Ignazio Visco (Bankitalia): “In Italia studiare non conviene”.

certo la raccomandazione e’ padrona. assumetelo, la sindrome del si salvi chi puo

Ci vuole appartenenza” a cosche, e istituzioni paraellele per andare avanti e fare carriera.

Chi vince il posto apicale?

Chi non si e’ mai abbonato ad una rivista scientifica, chi non ha mai pubblicato un lavoro scientifico, chi non ha mai discusso una line guida e cosi’ via. Infatti illustri membri di commissione affermano che la preparazione scientifica e’ equivalente tra chi ha e chi non ha studiato e prodotto.

Questa e’ l’Italia e lo dice anche il CENSIS con De Rita

Ma i nostri politici se ne fregano e continuano a raccomandare e decidere chi mandare avanti: “Basta uno sguardo” dice Pirani!

il problema e’ che non ci indignamo piu’

e i problemi cominciano ad arrivare a tutti i livelli direi  sbagliate 180 cose sul decreto codice appalti

Annunci
 

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: