RSS

Medici in rivolta contro il “comma 566”. Dopo l’Anaao, la condanna di “Alleanza per la professione medica”: “Sulle nuove competenze si applichi Patto Salute. Niente scorciatoie” – Quotidiano Sanità

11 Gen

03/2016 l documento dell’Ipasvi sull’evoluzione delle competenze infermieristiche ragiona come se la sanità fosse una prateria sconfinata e senza padroni. Cioè come se gli infermieri fossero alla conquista del west, ma la realtà è diversa. La prateria è fatta da tanti territori diversi e distinti divisi da confini Sorgente: Infermieri. Nuove competenze o nuove mansioni?  – Quotidiano Sanità

26/12/2015  La Federazione degli Ordini dei medici ribadisce il no al provvedimento “ha solo creato incertezze e conflittualità tra Professioni. Il lavoro di squadra può essere svolto solo sotto una direzione funzionale del medico”. E poi sulla mancata concertazione con le altre professioni: “Nostro atteggiamento di disponibilità al confronto è ripagato con arroganti proposizioni”. Sorgente: Comma 566. Fnomceo: “Ora basta con i giochi di parole” E poi replica a Silvestro: “Sue parole sprezzanti” – Quotidiano Sanità

23 dicembre 2015 I medici devono ripartire dalla loro specificità che è quella di essere i soli in grado di formulare una diagnosi clinica corretta e prescrivere una terapia adeguata; ma i medici , anche in virtù del comma 566, hanno oggi anche un’altra responsabilità che forse ieri non avevano e che è quella della presa in carico del paziente Sorgente: Medici sempre più sotto attacco. Ma una via d’uscita c’è – Quotidiano Sanità

30/07/2015 Medici e infermieri. Non è pensabile che ci sia un solo professionista che faccia tutte le diagnosi e imposti tutte le cure – Quotidiano Sanità.

7/5/2015 Cassazione. Confermata condanna per infermiere che aveva somministrato farmaci senza prescrizione del medico – Quotidiano Sanità.

6/5/2014 Se medici e infermieri diventano solo dei “meccanici” – Quotidiano Sanità.

28/04/20156 Prescrizione infermieristica: in Italia la discussione è ancora soggiogata dalla paura infondata – Infermieristicamente – Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche.

19/04/2015 Professioni in fibrillazione: polemiche e repliche, sentenze e assiomi. Intanto il Nursind avvia concretamente il dialogo – Infermieristicamente – Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche.

Medici e infermieri. L’accordo possibile. Agli uni il governo clinico e agli altri la gestione della cura – Quotidiano Sanità.

L’omicidio della sanità. Se gli hooligans colpiscono anche qui – Quotidiano Sanità. La Toscana sempre prima in tutte le classifiche e’ la regione che sta affossando la sanita’ pubblica riducendo la qualita’ e le professioni sanitarie.

6/2/2015: Comma 566. I sindacati medici fanno muro e scrivono a Lorenzin, Chiamparino e Coletto: “Va abrogato, oppure salta la Cabina di regia” – Quotidiano Sanità.

Medici in rivolta contro il “comma 566”. Dopo l’Anaao, la condanna di “Alleanza per la professione medica”: “Sulle nuove competenze si applichi Patto Salute. Niente scorciatoie” – Quotidiano Sanità.

Stabilità. Anaao: “Con colpo di mano si erodono competenze mediche nella diagnosi e cura” – Quotidiano Sanità.

La “battaglia” sul comma 566. Card: “Bene competenze e responsabilità crescenti al personale infermieristico” – Quotidiano Sanità.

La Fnomceo e il comma 566. Quel no troppo “timido”, quasi in punta di piedi – Quotidiano Sanità.

Comma 566.  Pro o contro, poco importa. Il punto è che con questo comma la legge 42 andrà in “pensione” – Quotidiano Sanità.

Infermieri “specialisti” , avevamo ragione ed abbiamo vinto!.

Gli infermieri si scoprono “liberi professionisti”. In un anno 3 milioni di prestazioni private ai cittadini. Un giro d’affari di 850 milioni di euro – Quotidiano Sanità.

Nuove competenze. Senza laurea di tipo “clinico” serviranno a poco – Quotidiano Sanità.

Le 22 professioni sanitarie a Governo e Regioni: “Applicate subito il comma 566 per ridefinire l’organizzazione del lavoro” – Quotidiano Sanità.

Professioni sanitarie. Carbone (Fials): “Stringere i tempi sulle competenze. Lorenzin convochi la cabina di regia” – Quotidiano Sanità.

Ancora sul comma 566. Il vero “delitto” è che per gli infermieri tornerà il “mansionario” – Quotidiano Sanità. Cavicchi

L’infermiere non è un medico. Parola di New York Times – Quotidiano Sanità.

e l’atto medico

Ipasvi. Invece che sulle incompatibilità, meglio concentrasi sui diritti degli infermieri – Quotidiano Sanità.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 11 gennaio 2015 in diritto e legali

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: