RSS

E’ venuto a mancare ieri Il Dr. Unberto Buoncristiani, faro delle nefrologia mondiale e primo responsabile della unità di nefrologia e dialisi del nostro policlinico,

12 Mag

Un male incurabile veloce e subdolo ha portato via il Dr. Buoncristiani alla sua famiglia e all’effetto dei sui cari

Il Dr. Umberto Buoncristaini è stato un nefrologo di fama mondiale, creatore della nefrologia in Umbria dapprima come assistente del Prof Gigli, del Prof. Brunetti e poi diventando primario del Servizio di Dialisi del Policlinico.

Da allora è stato un crescendo per la struttura dapprima facendola assurgere a Struttura complessa di nefrologia e Dialisi con letti propri. Poi ha incentivato e creato, insieme al Prof. Mercati, Gerardi e al dottor Gambelunghe, il programma di trapianto renale in Umbria che ha consentito a centinaia di pazienti umbri, e non solo, di abbandonare la macchina per una vita migliore e di alto profilo

E’ stato un innovatore e un promotore di importanti novità scientifiche. Ha introdotto, per primo in Umbria e tra i primi in Italia, la tecnica dialitica che ha consentito la vita a migliaia di persone, ha migliorato la terapia domiciliare con innovazioni tali da essere considerato uno dei più importanti nefrologi internazionali esperti di dialisi permettendo l’applicazione di sistemi e modalità che ancora oggi tutto il mondo usa, facilitando la qualità della vita a tutti i dializzati.

Ha contribuito in prima persona alla affermazione della scuola di specializzazione diretta dal prof. Brunetti, cosi’ tanto apprezzata che molti dei giovani nefrologi formati a Perugia hanno trovato collocazione in prestigiosi centri nefrologici nazionali ed internazionali fuori dei ristretti confini umbri.

In sintesi ha creato la nefrologia umbra con riconoscimenti nazionali ed internazionali di alto livello, non solo testimoniati dall’alto numero di pubblicazioni nulle migliori e più importanti riviste scientifiche nefrologiche mondiali (alcuni dei suoi lavori sono alla base delle linee guida americane ed italiane sulla dialisi) ma anche per i premi internazionali assegnati alla carriera, premi, riconoscimenti ed apprezzamenti che evidentemente non gli hanno evitato amarezze, delusione e tristezza nell’ultima parte della carriera quando, massimo esperto di dialisi, si è visto smembrare il reparto da lui diretto e togliere la responsabilità della sezione di dialisi.

La sua perdita amareggia pazienti, colleghi, nefrologi italiani ma soprattutto chi è nato professionalmente con lui e grazie a lui, come nefrologo. Abbiamo iniziato giovanissimi e tra tante baruffe, incoraggiamenti e delusioni ci ha permesso di conoscere la nefrologia spronandoci a fare sempre meglio e sicuramente dobbiamo in larga parte ai suoi insegnamenti e alle sue invenzioni e alla sua collaborazione la nostra carriera scientifica e di prestigio nazionale

Lo ricordiamo con affetto e riconosciamo in lui colui che ha creato e spinto sempre verso il passo successivo ogni iniziativa, non accontentandosi mai dell’ottenuto ma cercando sempre il nuovo e il migliore. Alle volte ci è riuscito altre volte no, altre volte solo in parte ma ha sempre e comunque voluto costruire riuscendo a fare della sua struttura uno dei punti di riferimento scientifico internazionale più importanti.

Al dottor Buoncristiani, è dovuto il ringraziamento di tutti, istituzioni comprese, per la stima, la considerazione e l’impegno profusi che hanno portato l’Umbria e Perugia ad essere conosciuta ed apprezzata nei circoli scientifici nefrologici di tutto il mondo.

Porgiamo personalmente e a nome della Società Italiana di Nefrologia che tramite il presidente Santoro ha voluto esprime la sua vicinanza, le condoglianze alla sua adorata Renata e ai figli ricordandolo con affetto.

 

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 12 maggio 2016 in Uncategorized

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: