RSS

Censis-Rbm Salute. Tra liste d’attesa e disorganizzazione italiani sempre più insoddisfatti della sanità regionale. “È ora di puntare su finanziamento doppio” – Quotidiano Sanità

28 Nov

Negli ultimi due anni secondo la ricerca è salita fino al 45% la quota di cittadini insoddisfatti del sistema sanitario. Al sud si supera il 50%. Le ragioni: “Lunghe liste d’attesa, lunghezza code agli sportelli, per fare le analisi, dal medico, ecc. e dalla mancanza di coordinamento, che costringe a girare da un ufficio all’altro”. Cresce chi rinuncia a cure per motivi economici. Presentata anche classifica dei sistemi regionali. Lombardia al top, Calabria in coda.

Sorgente: Censis-Rbm Salute. Tra liste d’attesa e disorganizzazione italiani sempre più insoddisfatti della sanità regionale. “È ora di puntare su finanziamento doppio” – Quotidiano Sanità

 

Ogni giorno l’aspettativa di vita media cresce di sei ore. Negli ultimi decenni sono diminuite le malattie infettive, ma aumentati i tumori e le patologie cardiovascolari. Intanto la sanità pubblica con i suoi ritardi lascia sempre più spazio a quella privata e con il web l’informazione sanitaria rischia di diventare più confusa e si registra una pericolosa discontinuità nel ruolo di prevenzione attribuito alle vaccinazioni. Lo studio Censis:: Gli italiani e la salute: in 50 anni aumentata longevità ma resta problema sostenibilità e differenze regionali. La fotografia del Censis – Quotidiano Sanità

 

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: