RSS

Spesa del Ssn inferiore del 36% rispetto a quella dell’Europa occidentale. E il gap si allarga anche tra le Regioni: tra Calabria e Bolzano una forbice del 40%. Crea “Il Ssn regge ancora ma non potrà più essere l’attore unico del sistema” – Quotidiano Sanità

18 Dic

La Sanità tra equilibri istituzionali e sociali questo il titolo dell’XIIª edizione del rapporto curato dal team di economisti di Tor Vergata. Il focus di quest’anno si concentra sull’equità in tempi magri di risorse. E la strada degli esperti è chiara: “Va governata la transizione del SSN, da attore unico capace di fornire una risposta globale, ad attore compartecipe e integrato di un sistema complesso composto da offerte diversificate”. SCHEDE DI SINTESI – EXECUTIVE SUMMARY

Sorgente: Spesa del Ssn inferiore del 36% rispetto a quella dell’Europa occidentale. E il gap si allarga anche tra le Regioni: tra Calabria e Bolzano una forbice del 40%. Crea “Il Ssn regge ancora ma non potrà più essere l’attore unico del sistema” – Quotidiano Sanità

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: