RSS

Archivi categoria: multidisciplinarieta’

JMIR Preprints #11469: The Trans Primary Care Guide: A Community-Based Approach to Developing a Web-based, Illustrated Resource for Primary Health Care Providers

Journal of Medical Internet Research – International Scientific Journal for Medical Research, Information and Communication on the Internet

Sorgente: JMIR Preprints #11469: The Trans Primary Care Guide: A Community-Based Approach to Developing a Web-based, Illustrated Resource for Primary Health Care Providers

Annunci
 

Tag: ,

Un secolo di nursing nefrologico: Seconda parte: Il consolidamento del ruolo e le sfide della modernità (1960–1990) – Sandro Geatti, 2018

The aim of this study is to describe the main stages in the development of nephrology nursing in its century-long history as evidenced by the existing documenta…

Sorgente: Un secolo di nursing nefrologico: Seconda parte: Il consolidamento del ruolo e le sfide della modernità (1960–1990) – Sandro Geatti, 2018

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 9 luglio 2018 in management, multidisciplinarieta'

 

Tag:

La presa in carico in ospedale: un concetto in via di definizione – Quotidiano Sanità

Il concetto di ‘presa in carico’ è ampiamente diffuso nel campo dell’assistenza sociale. Anche in sanità alcuni settori di attività o professioni hanno dimestichezza con questa modalità di lavoro: infermieri, riabilitazione, disabilità, dipendenze patologiche, assistenza domiciliare, paziente fragile. È invece un concetto relativamente nuovo nell’assistenza ospedaliera per acuti

Sorgente: La presa in carico in ospedale: un concetto in via di definizione – Quotidiano Sanità

 

Tag: , , ,

Lombardia. In che mani finiranno i pazienti cronici? | SaluteInternazionale

I gestori sono stati dichiarati idonei senza effettuare le opportune verifiche: ad esempio le strutture di servizio accreditate in precedenza solo per analisi del sangue o prestazioni radiologiche, sono state dichiarate idonee per la presa in carico di pazienti cronici di tutti i livelli di cronicità e per tutte le patologie. Quello che si scopre ora è che questi gestori sono il primo anello di una catena molto più lunga. Molti di questi hanno stipulato accordi di subfornitura di prestazioni sanitarie e socio sanitarie con gli erogatori. La Regione affida a queste filiere l’integrazione spontanea tra i vari soggetti erogatori delle prestazioni e la presa in carico dei tre milioni di cittadini cronici.

Sorgente: Lombardia. In che mani finiranno i pazienti cronici? | SaluteInternazionale

 

Tag: , ,

Malati cronici: in Lombardia saranno seguiti da un gestore | Altroconsumo

Rivoluzione in atto per i malati cronici della Lombardia: non più il medico di base, ma un gestore seguirà il paziente per tutto ciò che riguarda la sua patologia, dalle visite agli esami, dalle diagnosi alle cure.

Sorgente: Malati cronici: in Lombardia saranno seguiti da un gestore | Altroconsumo

 

Tag: , ,

Negli ospedali infezioni su del 15% se la ditta delle pulizie è esterna – La Stampa

In Italia, causano più decessi degli incidenti stradali

Sorgente: Negli ospedali infezioni su del 15% se la ditta delle pulizie è esterna – La Stampa

 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: