RSS

Archivi tag: empatia

La parola che cura, così un medico empatico ‘accende’ il cervello del malato

Cosa indossare sotto il camice bianco quando ci si appresta a incontrare un paziente? E’ presto detto: una buona dose di gentilezza e uno stile di comunicazione adeguato ai bisogni del malato, dai toni ai gesti. Perché le parole possono essere macigni, ma anche scintille che accendono una reazione positiva in chi si ha di fronte, toccando le corde giuste o meglio le giuste aree del cervello. Di qualcosa che era stato finora teorizzato e verificato sul campo, oggi si hanno anche le ‘prove fotografiche’: nella relazione di cura, parole gentili pronunciate dal medico nel modo migliore e al momento opportuno scatenano una reazione a livello neurale e favoriscono comportamenti virtuosi nel paziente che la malattia la vive sulla sua pelle e deve trovare le risorse per combatterla.

Sorgente: La parola che cura, così un medico empatico ‘accende’ il cervello del malato

 

Tag: ,

JMIR – Impact of Physician-Patient Communication in Online Health Communities on Patient Compliance: Cross-Sectional Questionnaire Study | Lu | Journal of Medical Internet Research

Journal of Medical Internet Research – International Scientific Journal for Medical Research, Information and Communication on the Internet

Sorgente: JMIR – Impact of Physician-Patient Communication in Online Health Communities on Patient Compliance: Cross-Sectional Questionnaire Study | Lu | Journal of Medical Internet Research

 

Tag: , , , , , ,

Can a Nice Doctor Make Treatments More Effective? – The New York Times

 

Tag: ,

L’aderenza del paziente con malattia renale cronica e in dialisi. Esiti di interventi educativi. Il ruolo dell’Infermiere. Una revisione di revisioni – Rivista l’Infermiere N°4 – Formazione e Ricerca – FNOPI

RIASSUNTO Introduzione I pazienti con insufficienza renale all’ultimo stadio (ESKD) e con malattia renale cronica (CKD) sono esposti a fattori … Rivista L’Infermiere

Sorgente: L’aderenza del paziente con malattia renale cronica e in dialisi. Esiti di interventi educativi. Il ruolo dell’Infermiere. Una revisione di revisioni – Rivista l’Infermiere N°4 – Formazione e Ricerca – FNOPI

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 14 dicembre 2018 in appopriatezza, farmacoeconomia, top

 

Tag: , ,

Walter Quattrociocchi | “From Confirmation bias to Echo-Chambers. A data-driven approach” – YouTube

 

Tag: , , ,

Terence Stephenson: Doctors shouldn’t fear patient feedback – The BMJ

Sorgente: Terence Stephenson: Doctors shouldn’t fear patient feedback – The BMJ

 

Tag: ,

Sanità: Santoro, ecco come arginare i sintomi virtuali dei pazienti

Eugenio Santoro, responsabile del Laboratorio di informatica medica dell’Irccs Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri, spiega come un medico deve arginare i cybercondriaci, i navigatori compulsivi in cerca di notizie e rassicurazioni su malattie e sintomi.

Sorgente: Sanità: Santoro, ecco come arginare i sintomi virtuali dei pazienti

 

Tag: , ,

patients-need-to-be-activated-but-so-do-clinicians-and-the-system/

Sorgente: blogs.bmj.com/bmj/2018/01/09/anya-de-iongh-patients-need-to-be-activated-but-so-do-clinicians-and-the-system/

 

Tag: ,

Guidelines Disconnect: Patients’ Voice Absent – Renal and Urology News

Why patient-centeredness should become a core component of clinical practice guidelines.

Sorgente: Guidelines Disconnect: Patients’ Voice Absent – Renal and Urology News

 

Tag: ,

The Potential Adverse Influence of Physicians’ Words | Shared Decision Making and Communication | JAMA | The JAMA Network

This Viewpoint discusses how physicians’ choice of words can amplify patients’ symptoms and distress and suggests approaches to communication in common situatio

Sorgente: The Potential Adverse Influence of Physicians’ Words | Shared Decision Making and Communication | JAMA | The JAMA Network

 

Tag: , , ,

Intramoenia. La Campania mette un freno – Quotidiano Sanità

Sorgente: Intramoenia. La Campania mette un freno – Quotidiano Sanità

 

Tag: , , , , ,

“GRAZIE DOTTORE MA IO SONO GIÀ MORTA 15 ANNI FA”, IL POST DEL MEDICO DIVENTATO VIRALE CHE HA FATTO COMMUOVERE L’ITALIA. – Speed 24 News

Sorgente: “GRAZIE DOTTORE MA IO SONO GIÀ MORTA 15 ANNI FA”, IL POST DEL MEDICO DIVENTATO VIRALE CHE HA FATTO COMMUOVERE L’ITALIA. – Speed 24 News

 

Tag: , ,

Steps Toward Sustainable Change in Advance Care Planning – American Journal of Kidney Diseases

la comunicazione con il paziente, strategia essenziale per la presa in carico :

Third, education must also be tailored for the interdisciplinary nephrology team and address strategies to enhance interteam communication and collaboration. Currently, <5% of nephrology teams in the United States report having the skills to engage in advance care planning, including end-of-life care.10 Advance care planning is a collective responsibility that extends beyond the interdisciplinary team to include receptionists, administrators, and executive staff.

Steps Toward Sustainable Change in Advance Care Planning – American Journal of Kidney Diseases

 

programma1

 

Tag: , ,

Physician communication style plays a role in patient medication adherence – Nephrology News & Issues

Sorgente: Physician communication style plays a role in patient medication adherence – Nephrology News & Issues

programma1

 

Tag: ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: