RSS

Archivi tag: politica sanitaria

Association between continuity of care in general practice and hospital admissions for ambulatory care sensitive conditions The BMJ – Farsi visitare sempre dallo stesso medico potrebbe aiutare gli anziani a evitare ricoveri in ospedale

Sorgente: Association between continuity of care in general practice and hospital admissions for ambulatory care sensitive conditions: cross sectional study of routinely collected, person level data | The BMJ

Farsi visitare sempre dallo stesso medico potrebbe aiutare gli anziani a evitare ricoveri in ospedale.

da new age pfizer

Quando lo dicevamo noi (ci abbiamo fatto anche un pool) non ci credeva nessuno. La continuità della cura e la presa in carico e’ il più’ potente antidoto contro l’inappropriatezza e il sistema migliore per assicurare migliore aderenza, migliore cura e minori effetti collaterali compresi i ricoveri. Non siamo tutti uguali
Anche se c’e’ qualcuno che fa fare le visite non solo mai con lo stesso medico, mai con la stessa equipe ma neanche nella stessa citta’. Se vuoi una visita devi andare dove c’e’ posto anche a chilometri di distanza da dove ti hanno visitato in precedenza e sempre in posti diversi a meno che non voglia pagare il primario che ha chiuso l’ambulatorio e che ha visto bene di fare l’attività’ professionale . Bene , va tutto bene no?

Un nuovo studio britannico suggerisce che farsi visitare dallo stesso medico per un lungo periodo potrebbe aiutare le persone anziane a evitare ricoveri in ospedale.

le percentuali di ricoveri ospedalieri erano del 9% più basse tra coloro che avevano una continuità assistenziale media rispetto ai pazienti con continuità assistenziale bassa, e del 12% più basse tra quelli con continuità assistenziale elevata, hanno scritto l’autrice dello studio Creina Lilburne e i suoi colleghi.

“le strategie per migliorare la continuità assistenziale possono ridurre i costi delle cure secondarie, in particolare nei pazienti che ricorrono spesso all’assistenza sanitaria”.

coinvolgimento nella cura

 

Tag: , , , ,

“L’immagine del Ssn più equo del mondo ormai è un paravento. La nostra sanità pubblica sta andando a picco”. L’ultimo libro di Luca Benci  – Quotidiano Sanità NdR: grazie dirigenti e mega direttori

Sorgente: “L’immagine del Ssn più equo del mondo ormai è un paravento. La nostra sanità pubblica sta andando a picco”. L’ultimo libro di Luca Benci  – Quotidiano Sanità

grazie dirigenti e mega direttori, raggiungono sempre gli obiettivi ed affossano la sanità’. Come mai?

la risposta una sola: sistemano inetti, e yesmen, fanno fuori i bravi, fanno quello che pensano e non si curano di chiedersi se stanno sbgliando.

 

Tag: , ,

Fino a 60 ore d’attesa nei pronto soccorso – La Stampa

Sorgente: Fino a 60 ore d’attesa nei pronto soccorso – La Stampa

 

Tag: , , ,

La diretta della Conferenza Nazionale GIMBE.

Segui la diretta della Conferenza Nazionale GIMBE. Metti mi piace alla pagina della fondazione.

Sorgente: (13) GIMBE – Diario

alla posizione 3 h e 23 minuti si parla delle linee guida con Ricciardi

 

Intervista a a Piero Angela

 

Tag: ,

“La Quarta riforma” di Ivan Cavicchi; Convegno dibattito promosso dal M5S alla Camera. InfermieristicaMente presente. – Infermieristicamente – Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche

Sorgente: “La Quarta riforma” di Ivan Cavicchi; Convegno dibattito promosso dal M5S alla Camera. InfermieristicaMente presente. – Infermieristicamente – Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche

 

Tag: ,

Acute kidney disease and renal recovery: consensus report of the Acute Disease Quality Initiative (ADQI) 16 Workgroup : Nature Reviews Nephrology : Nature Research

un articolo molto interessante riguardante la IRA e la sua possibile cronicizzazione.

da leggere e meditare

Sorgente: Acute kidney disease and renal recovery: consensus report of the Acute Disease Quality Initiative (ADQI) 16 Workgroup : Nature Reviews Nephrology : Nature Research

 

Tag: , ,

Screening mammario a 25 anni? Una proposta molto pericolosa | Sanità24 – Il Sole 24 Ore

Nella seduta del 14 febbraio 2017, il Senato, in ossequio all’idea dominante che fare di più sia sempre meglio, ha approvato (bipartisan) diverse mozioni, una delle quali, impegna il Governo ad

Sorgente: Screening mammario a 25 anni? Una proposta molto pericolosa | Sanità24 – Il Sole 24 Ore

 

ancora una volta s sorvola sull’appropriatezza e sulla correttezza degli screening

vedi anche questo articolo

 

Tag: ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: